via Orsini 35, Imola (Bo) info@chaimandir.com +39 0542 27950

raccolta del rooibos in Sud Africa – foto di Christine Nachmann

Sud Africa

Qui, a parte il trattore, tutto si svolge come in passato…

Rooibos
Il 98% del rooibos proveniene da enormi piantagioni nella regione del Cedarberg dove la raccolta e la lavorazione è molto meccanizzata. Il rooibos che proponiamo proviene invece da due piccole cooperative, Heiveld e Wuppertal, entrambe con certificazione equo solidale. Qui, a parte il trattore e l’uso di altri veicoli per il trasporto, tutto si svolge come in passato: la raccolta e la fabbricazione avvengono in modo artigianale.
La raccolta manuale, che assicura una selezione migliore delle foglie e rispetta la pianta, avviene una volta all’anno in modo da permettere alla pianta di rigettare e rifiorire prima del nuovo raccolto. Dopo la raccolta, le piante vengono tagliate finemente e ammucchiate all’aria aperta. Qui la traspirazione, ovvero il processo enzimatico, ne cambia il colore da verde a rosso-bruno. Le foglie vengono continuamente rigirate affinchè l’ossigeno raggiunga tutte le foglie. Le alte temperature estive sono essenziali per ottenere tè di qualità.
ORDINA I TE’ ON LINE